6 piantine per tenere lontane le zanzare dai vostri pets

È primavera! O almeno, così dovrebbe essere.

Perché nonostante le temperature non siano ancora alte come dovrebbero, sappiamo che a brevissimo dovremo munirci per evitare che le zanzare invadano casa e soprattutto i nostri amici pelosi.

Siamo qui per darvi diamo qualche dritta per tenerle lontane dagli ambienti in modo del tutto naturale e per prevenire l’ondata che a un certo punto ci travolgerà.

Esistono infatti delle piantine, che forse avete già in casa, naturalmente repellenti. Vediamole insieme.

 

1- Basilico

 

Buonissimo e profumatissimo! Perfetto per dare un tocco in più ad alcune pietanze ma anche per tenere lontane le zanzare.

Noi non ne avevamo idea ma abbiamo scoperto, grazie a The Dogington post, che di basilico esistono diverse specie.

Quelle consigliate per allontanare le zanzare sono il basilico alla cannella e quello al limone. Con il basilico non dovrete preparare nessun olio particolare perché il profumo, da solo, riesce  a fare tutto il lavoro.

 

2- Erba gatta

 

Se avete un gatto la conoscete di sicuro. 

Recenti studi hanno dimostrato che l’erba gatta è efficace contro le zanzare molte volte di più rispetto al DEET, una sostanza chimica piuttosto dannosa utilizzata nei repellenti per animali.

Coltivatela, e poi ci direte che effetto fa sulle zanzare e sui vostri animali.

3- Lavanda

 

Bellissima, colorata, profumatissima e utile nei cassetti e in casa una volta essiccata. La lavanda ha mille funzioni e tutte degne di nota. Ma il motivo in più è sicuramente il non amore che le zanzare hanno per il suo odore.

Non c’è che dire: la lavanda è bella e brava!

4- Melissa

 

Sì, è quella che solitamente viene associata alla camomilla perché è molto, molto rilassante.

L’odore è molto simile a quello della citronella (che le zanzare odiano) ed è comoda perché cresce sia al sole che all’ombra. Tiene lontane le zanzare ma attira farfalle e api. Praticamente un  toccasana per tutti!

 

5- Menta Piperita

 

Come la lavanda, il basilico e la melissa, anche l’odore della menta piperita è piuttosto forte e insopportabile per le zanzare. conviene però piantarla nei vasi altrimenti non si riesce a contenerne la crescita. In più, siccome i cani amano il profumo della menta, potrebbero facilmente giocarci e quindi romperla.

6- Rosmarino

 

Lo conosciamo tutti, e lo usiamo anche. Ma non tutti sappiamo che per molti insetti è un ottimo repellente naturale. Il consiglio è di piantarlo un po’ ovunque.

 

In conclusione:

Alcune piante (non tutte) aiutano a tenere lontane le zanzare e non sono tossiche per i nostri pets. informatevi sempre su quali potrebbero essere invece dannose e poi organizzatevi per fare un po’ di giardinaggio, anche sul balcone di casa.

Ne gioverete tutti!

Leggi tutti i nostri articoli!